Ripartenza anno scolastico 2020/21 – Prime indicazioni (II° aggiornamento al 07/08/20)

Gentili Famiglie 

Tutto il personale della scuola sta lavorando per preparare nel miglior modo possibile la ripartenza in presenza a scuola, a settembre, in tutti i plessi.

 Si evidenzia che:

1. Saranno rispettate le indicazioni fornite dal Governo e dal Ministero ma la situazione non è definitiva, ci sono ripetute variazioni di impostazione e mancano ancora alcune indicazioni.

2. Non esiste il rischio zero.

 

Nella scuola dell’Infanzia e Primaria è prevista soltanto didattica in presenza ma la DAD potrà essere riattivata in caso di nuova chiusura cautelativa e le competenze acquisite devono essere coltivate e ampliate

 

Nelle scuole dell’infanzia:

  1. l’accoglienza dei bambini neo-iscritti sarà fatta dal 7 settembre 2020.
  2.   è previsto l’aumento del 50% circa dei gruppi dei bambini per avere un rapporto numerico Docente / Alunni non superiore a circa 1 a 15. 
  3. Non è previsto l’uso delle mascherine ma gli arredi saranno disposti per mantenere, per quanto possibile, le distanze e limitare l’uso promiscuo di oggetti e materiali.

 

Nelle scuole primarie:

  1.  è prevista l’articolazione di alcune classi, come di prassi per gli anni precedenti, mantenendo gli stessi docenti per avere distanziamento di almeno un metro fra gli studenti e 2 metri dal docente. 
  2. È previsto l’uso della mascherina (fornita dalle famiglie) durante gli spostamenti.

 Spazi e Tempo scuola:

  1.   sono stati individuati gli spazi per collocare tutti i gruppi ma per la scuola di Rignaldello e del Cornetto devono essere fatti dei lavori. 
  2. I lavori più complessi dovono essere fatti nel Plesso di Rignaldello è sranno avviati lunedì 10 agosto 2020.
  3.   Sono state triplicate le porte di accesso per non creare file eccessive all’ingresso ed all’uscita per il distanziamento.

Sono in corso alcuni lavori di adeguamento ad opera dei Comuni e del personale scolastico.  

Si attendono, tuttavia, ulteriori comunicazioni organizzative dal Ministero e di poter incrementare l’organico di 2 unità per poter mantenere l’intero tempo scuola in tutti i plessi.

 Appena avremo dati certi dal Ministero sul numero dei Docenti e dal Comune sui tempi dei lavori convocheremo delle riunioni per singolo plesso per presentare le specifiche modalità organizzative.

 Il servizio Mensa ripartirà regolarmente dal 21 settembre. Sono previsti aggiustamenti organizzativi per abbassare i rischi di contagio. Sarà semplificato il menu.

 Vi terremo aggiornati in base alle nuove informazioni o indicazioni normative che saranno assunte e alle decisioni che saranno prese entro l’inizio delle lezioni. Contiamo di fare le riunioni di plesso a partire da metà agosto.

 Grazie